Guarire le ferite del passato

Prima edizione: 2005

Numero di pagine: 265

EAN13: 9788887622867

Prezzo: € 17

Acquista: Il Giardino dei Libri

 

Ne avete abbastanza di soffrire, di rivivere continuamente gli stessi scenari di sofferenza?
Di sentirvi impotenti di fronte alle difficoltà relazionali?

Di trovarvi confrontati a lotte di potere o alle chiusure di colui o colei che amate?

Ci sono soluzioni, una via d’uscita per liberarsene?

È possibile trovare la felicità per coloro che provengono da un ambiente difficile, che hanno sofferto di carenze affettive o sono state vittime di abusi?

Guarire le ferite del passato propone al lettore un cammino terapeutico che permette di riconoscere e trasformare i propri scenari di sofferenza, di liberarsi dalla dipendenza affettiva, dalle lotte di potere per infine conoscere la serenità di una relazione di coppia tranquilla e armoniosa.

 

Perchè leggere questo libro?

“Guarire le ferite del passato” è dedicato a chi vuole saperne di più sulle ferite collegate alle relazioni affettive.

Questo libro contiene la storia di chiunque vive delle relazioni affettive dolorose e vuole conoscere un modo per risanarle.Grazie a questo libro, è possibile imparare a riconoscere le nostre ferite e il modo in cui risvegliamo le ferite di chi ci sta accanto.

Risalendo alle cause delle nostre ferite (quasi sempre nel proprio passato) possiamo comprendere la loro origine e finalmente costruire delle relazione affettive armoniose, librerandosi dalle nostre dipendenze affettive.

La Metamedicina non intende sostituirsi ai percorsi indicati dalla medicina ufficiale né sostituire alcuna terapia psicologica. Può invece rivelarsi molto efficace come sostegno ed integrazione a un percorso evolutivo personale. I consulenti di Metamedicina non svolgono attività diagnostica, non prescrivono farmaci e non si sostituiscono alle figure ufficiali di riferimento; accompagnano la persona a prendere coscienza delle proprie dinamiche emozionali, fisiche e mentali attraverso le chiavi della Metamedicina per tornare in accordo con sè stessi.