La scuola della felicità

chiara-cefis

Chiara Cefis

Consulente, Relatore

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

italiano

349 81 28 996

Bergamo (Lombardia)

 

Mi chiamo Chiara Cefis e sono massoterapista.

Ho sempre pensato che i nostri malesseri fisici e psichici avessero una stretta connessione con ciò che ci accade e che viviamo nella vita.

Alcuni anni fa, in seguito alle numerosi tonsilliti che sviluppavo di continuo, notai che qualche giorno prima della loro comparsa vivevo sempre una situazione che percepivo come una grande ingiustizia, e nella quale mi sentivo impotente. Non riuscivo ad esprimermi, “ingoiavo tutto” per paura di ferire l’altro. Anche nel mio lavoro, osservando i miei pazienti, vedevo che dietro allo stesso sintomo ruotavano vissuti simili. Mi chiedevo quindi: “Come posso fare per aiutarli e soprattutto, come posso aiutare me stessa?” Non avevo nessuno strumento…. ma da lì a poco conobbi, grazie ad un’amica, il libro di Claudia Rainville “ Ogni sintomo è un messaggio”, e in quella lettura trovai le “chiavi” che mi servivano.

E’ così che decisi di intraprendere il percorso personale della Metamedicina, che mi ha permesso di trasformare gli schemi sfavorevoli che vivevo di continuo, e che mi procuravano disagi, conflitti e sintomi fisici. Ho poi continuato con i seminari di formazione per diventare consulente, e oggi sono felice di operare nella Metamedicina per poter aiutare le persone attraverso un approccio che semplicemente guida la persona a trovare dentro di sé le proprie risposte, per trasformare, attraverso la comprensione delle origini emozionali, gli schemi che non le sono favorevoli, e per poter essere consapevoli e autonomi nella gestione della propria vita.

Prossimi eventi

Clicca qui per visualizzare tutti gli eventi corrispondenti

La Metamedicina non intende sostituirsi ai percorsi indicati dalla medicina ufficiale né sostituire alcuna terapia psicologica. Può invece rivelarsi molto efficace come sostegno ed integrazione a un percorso evolutivo personale. I consulenti di Metamedicina non svolgono attività diagnostica, non prescrivono farmaci e non si sostituiscono alle figure ufficiali di riferimento; accompagnano la persona a prendere coscienza delle proprie dinamiche emozionali, fisiche e mentali attraverso le chiavi della Metamedicina per tornare in accordo con sè stessi.