La scuola della felicità

Seminari in programma

Calendario eventi

Sviluppa il tuo potenziale

Sabato, 22 Gennaio 2022 - Domenica, 23 Gennaio 2022

Milano

Perché esistono persone che resistono meglio alle avversità della vita rispetto ad altri?
Perché certe persone raggiungono i loro obiettivi di vita ed altri no? Perché alcune persone passano la loro vita a fare sforzi senza ottenere grandi risultati, mentre per altri avviene il contrario?
C’è una giustizia su questa terra?
Oppure esistono delle conoscenze che alcuni possiedono ed altri no?
Si potrebbe dire che il mondo sia diviso in tre categorie: coloro che ignorano di possedere un potenziale creativo, coloro che ne sono coscienti ma non lo sanno utilizzare ed infine coloro che ne hanno la padronanza.
Attraverso questo seminario il partecipante viene accompagnato a scoprire i modi per accedere al potenziale creativo che è in lui, consentendogli di raggiungere i suoi obiettivi. Due giorni che hanno trasformato la vita di tante persone, un seminario che contiene le chiavi per apprendere come diventare creatori nella propria vita, e realizzare i propri obiettivi. Due giorni che potranno cambiare la vostra vita.
Conoscere il potere creativo che è in te, può aiutarti in diversi ambiti della tua vita: Relazioni affettive – Crescita spirituale – Trasformazione di un malessere – come attirare a te Abbondanza di ogni genere.

 

 

Scarica i file allegati per l'iscrizione:

- -

: - :

Condotto da:

Consulenti

Dettagli:

INIZIO: Sabato, 22 Gennaio 2022, 09:00

FINE: Domenica, 23 Gennaio 2022, 18:00

Milano

Patrizia

270 euro

Promo: .€ 240 per chi si iscrive almeno due mesi prima, nel corso di una conferenza e per chi porta un amico

Sviluppa il tuo potenziale

 

La Metamedicina non intende sostituirsi ai percorsi indicati dalla medicina ufficiale né sostituire alcuna terapia psicologica. Può invece rivelarsi molto efficace come sostegno ed integrazione a un percorso evolutivo personale. I consulenti di Metamedicina non svolgono attività diagnostica, non prescrivono farmaci e non si sostituiscono alle figure ufficiali di riferimento; accompagnano la persona a prendere coscienza delle proprie dinamiche emozionali, fisiche e mentali attraverso le chiavi della Metamedicina per tornare in accordo con sè stessi.